Comunicati stampa

10 Maggio 2017 - Comunicato Stampa

10 Maggio 2017                         Comunicato Stampa

Torna la Magnalonga in bicicletta con un’edizione dedicata alla rigenerazione urbana, alla mobilità sostenibile e allo sport. L’evento di Legambiente Mondi Possibili, Associazione di Promozione Sociale Tavola Rotonda e Fiab Roma NaturAmici in collaborazione con Legambiente Lazio avrà luogo il 20 maggio con partenza dalla ex Cartiera Latina. Protagonisti 500 ciclisti che animeranno il territorio dei Municipi VIII, IX e XI di Roma.

Nata nel 2009 con l’obiettivo di promuovere l’utilizzo della bicicletta in città, la Magnalonga in bicicletta, giunta alla nona edizione, si è affermata come evento in grado di conciliare cibo e mobilità sostenibile. L’appuntamento di quest’anno è fissato al 20 maggio con partenza e arrivo alla ex Cartiera Latina, all’interno del Parco Regionale dell’Appia Antica.

Come ogni anno il percorso, diviso in cinque tappe, proporrà degustazioni biologiche o a chilometro zero e iniziative realizzate in collaborazione con associazioni ed enti presenti sul territorio.

I 500 ciclisti coinvolti partiranno alle 14 e toccheranno cinque luoghi della città, le tappe in cui si svolgeranno le degustazioni: il Giardino Francesco Albani alla Montagnola, il Parco Centrale del Lago all’EUR, il Parco della Magliana (ribattezzato, dai ciclisti romani, il Bike Park), e il Ponte della Scienza, per poi tornare alla ex Cartiera Latina. Durante la ciclopasseggiata musica, spettacoli, mostre e laboratori animeranno il pomeriggio “a pedali” che si concluderà con l’estrazione dei premi dell’EcoRiffa della Magnalonga: in palio, come primo premio, una bicicletta elettrica offerta da EleBike e Wings.

L’evento, quest’anno, è sostenuto da Girolibero, tour operator in bicicletta, main partner dell’iniziativa; NaturaSì i cui prodotti caratterizzeranno la tappa della Montagnola; i Bibanesi con il gustosissimo pane tirato a mano, affezionati partner da tanti anni; DeaNocciola e Neroni, eccellenze della produzione laziale. Una delle tappe sarà dedicata alla Rinascita, con le aziende umbre colpite dagli eventi sismici dello scorso anno: l’azienda agricola Fausti (Maiale Brado di Norcia), la fattoria di Opagna, l’azienda agricola Dolci (Farro di Monteleone).

Le stoviglie utilizzate, biodegradabili e compostabili, saranno fornite da Novamont mentre le t-shirt ufficiali della manifestazione sono stampate da Art-Shirt azienda romana che si occupa di merchandising. UniCoop Tirreno anche quest’anno fornisce il suo prezioso supporto così come Bici&Motori con i propri furgoni elettrici che saranno utilizzati per gli spostamenti in tappa..

Magnalonga in bicicletta è patrocinata dal Parco Regionale dell’Appia Antica..  

Gli altri partners dell’iniziativa: Tina due, Officina Bici Aniene, Il Casone Valle dell’Aniene, RomAltruista, Croqqer, BikeByBus, Acqua Egeria, A Ruota Libera onlus, Marmorata 169, Liver Beer and Spirits, Menicocci, Rosemary, Le Pezzette di Vallinfreda, La Fattoria del Parco, Azienda Agricola Fortunato, Accademia Romana d’Armi, Abile Mente onlus, Veat Edit Lab, Percorsi Zebrati, Movimento per la Decrescita Felice Roma, Spirit of St.Louis - Lindy Hop, Banda Musicale Corpo di Polizia Locale, Skasso, Radio Impegno.

Per maggiori informazioni: www.magnalonga.net

Ufficio Stampa Magnalonga in Bicicletta

Alessio Di Addezio - 347 6877680 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Email info@magnalonga.net

Facebook facebook.com/MAGNALONGA

Twitter twitter.com/MagnalongaBici