Cari amici,
abbiamo aspettato ad aggiornarvi perché volevamo avere idee un po’ più chiare sul destino della dodicesima Magnalonga in bicicletta: rinviarla di qualche mese? Annullarla e rivederci il prossimo anno?

Purtroppo non ci sono ancora risposte definitive e non ne avremo a breve, e così, semplicemente, vi raccontiamo cosa faremo.

Come è ovvio, alla data del 16 maggio, la manifestazione non potrà svolgersi. Per la prima volta dopo 11 anni.

Valuteremo, compatibilmente con i tempi di organizzazione, le disponibilità dei partner, le medie climatiche e le concomitanze con altri eventi, una nuova data in cui poterci di nuovo incontrare per la pedalata più mangereccia d’Italia, e ve la comunicheremo a tempo debito.

Nel frattempo continueremo a lavorare: stringere accordi con i partner, rifinire il percorso, popolare le tappe di attività e di musica e raccogliere fondi per finanziare le spese.

Inutile raccontarvi che, per un’associazione come la nostra, questo periodo corrisponde a risorse inesistenti, cassintegrazioni, spese da sostenere a prescindere e grandi incertezze per il futuro e, per questo, vorremmo proporvi, per aiutarci a garantire che la nuova edizione si possa comunque svolgere in futuro, una preiscrizione anticipata con la quale garantirvi il posto alla prossima Magnalonga, in qualsiasi momento essa si svolgerà. Non appena sarà possibile, riceverete anche - in anticipo - la t-shirt personalizzata, e vi assicurerete una piccola sorpresa per il giorno della manifestazione.

Per farlo, compilate il modulo su questo sito alla pagina Iscriviti.


Ma non ci salutiamo così: il 16 maggio, tanto per mantenere la tradizione e “onorare” la data, ci incontreremo virtualmente per un saluto “magnalongaro”.
Appuntamento sulla pagina facebook e sul sito!

Vi chiediamo di aiutarci a prepararvi (e prepararci) una sorpresa: inviateci entro il 5 maggio un video, girato in orizzontale, in cui raccontate la cosa più bella che vi è successa durante la Magnalonga, oppure la vostra prima edizione, oppure le vostre impressioni su quando ci avete portato per la prima volta figli e nipoti. Insomma, raccontateci un ricordo bello della manifestazione. Oppure, girate un video della vostra magnalonga in casa: sui terrazzi, in balcone, sui rulli e in soggiorno. Insomma, siate creativi! Noi uniremo il materiale e realizzeremo un montaggio che racconti quanto di bello ci perderemo al momento e quanto di meraviglioso ci aspetterà non appena le cose si metteranno meglio. Vi vogliamo bene! E non vediamo l’ora di rivedervi.

Per qualsiasi chiarimento, richiesta, curiosità, desiderio o per sostenerci, psicologicamente, attraverso una donazione o inviandoci una cassa di vino per non pensare troppo, contattateci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Partners

                        Art Shirt           Bici&Motori                      Il Casone Valle dell'Aniene                   FIAB Lazio

 

E con la partecipazione di

Gail ‘Ilima Roberts