Ciao a tutti,

Come ogni anno mettere insieme i ringraziamenti richiede un po' di tempo. Perché le persone che "fanno" la Magnalonga sono tante e perché ognuna è preziosa. Vorremmo dedicare spazio a ciascuno di voi e cercheremo di trasmettervi la gratitudine e l'affetto che proviamo negli spazi - necessariamente - limitati di una pagina web e di una email. Sappiate che virtualmente vorremmo abbracciarvi tutti!

Mettetevi comodi e non scoraggiatevi.

Come prima cosa, grazie ai partecipanti e agli iscritti: perché ogni anno è emozionante vedere, all'apertura delle preiscrizioni, il conteggio delle prenotazioni che sale a velocità ogni volta maggiore. Grazie ai partecipanti che, sfidando le previsioni, si sono presentati e hanno capito le difficoltà che avevamo avuto, e hanno riempito la piazza di sorrisi e le strade di colori e campanelli. Grazie anche a chi si era iscritto e non ha voluto rischiare, perché abbiamo capito che ci avete comunque appoggiato a distanza. Grazie anche perché ci avete reso parte di momenti emozionanti e perché ci fate sentire speciali, e ci rivolgiamo in particolare agli amici di Mario, che hanno voluto ricordarlo insieme a noi.

Grazie ai tantissimi volontari, che vogliamo ricordare uno per uno, sperando di non dimenticare qualcuno, perché con entusiasmo e professionalità sono riusciti a prenderla a ridere e hanno affrontato ogni difficoltà con sorrisi da un orecchio all'altro :)

Ogni anno per l'occasione conosciamo persone straordinarie, e questo grazie è per voi: Ilaria, Alice, Chiara, Daniele, Nino, Ruben, Cristina, Agnese, Federico, Viviana, Simone, Matteo, Lucia, Antonia, Angelo, Diana, Adriana, Alessandra, Rosita, Serena, Simone P., Barbara, Alice, Federico, Viola, Elena, Chiara, Matilde, Roberta, Renato, Antonella, Elisa, Lina, Florian, Silvia, Francesco, Federica, Eva, Silvia, Claudia T., Claudia C., Marco, Francesco, Veronica, Domizio, Tommaso, Antonio, Fulvio, Rosaria, Daniele, Walter C., Paolo, Walter D., Pietro, Gian Carlo, Matteo, Roberto, Matteo N., Fiffi e Luca, Emilio, Federico, Polly, Alessandro, Alessandra, Carlo, Alvaro, Lorenzo, Alessio, Chicca, e poi Noemi e Roberta per il supporto a distanza. E un benarrivato Simone, il nuovo socio più giovane!

 

Grazie a chi ci ha permesso di costruire la Magnalonga:

NaturaSì con Luigi De Iulis, Piero Guarna, Mustafà Belkhira e Mauro Baffetti, per una collaborazione che va oltre il semplice supporto.

Girolibero, che ci segue sempre a distanza e propone nuovi modi di “vivere a due ruote”.

L’università Luiss che ha davvero messo a disposizione tutte le sue forze (grazie a Claudia Giommarini, Nicoletta Santucci, Alessia Simeone, Marika Cortazzo, Roberta Picconi, Claudio Zuccalà)

UniCoop Tirreno, con l’amico Fabio Brai che ci supporta e ispira da tanti anni.

HummusTown, straordinari e organizzatissimi.

La Tipicheria di Succivo rappresentata da Francesco Pascale e Federica Minutillo di Terrafelix, che ci hanno portato le mozzarelle affrontando un viaggio pieno di incognite.

Amelia Nibi e il Casale Nibbi, per la resilienza e la capacità di ricordarci che nella difficoltà nascono le migliori risorse.

Leonardo di Art-Shirt che si fa ogni anno davvero in quattro per noi.

Legambiente Lazio, con Maria Domenica che risolve problemi e ci solleva dai tortuosi aspetti burocratici, e Roberto e Matteo che ci sostengono con energia ed entusiasmo.

Legambiente onlus per il supporto continuo e impagabile. In particolare grazie a Stefano, Giorgio, Sebastiano, Daniele, Daniela, Mirko, Luciano, Paolo, Frenk, Emiliano e tutti i collaboratori della direzione nazionale che hanno monitorato il meteo con noi.

Rosemary, in particolare a Giovanni per l'entusiasmo e la bontà dei suoi prodotti.

L’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia, che grazie al professor Morri ci ha permesso di realizzare la tappa alla Sapienza.

Bici&Motori e la straordinaria energia (elettrica) di Alberto con cui ci muoviamo a zero emissioni.

Ronconi biciclette, con il grande Franco e i suoi collaboratori, con noi sin dagli esordi di Magnalonga.

Tina, per l’ospitalità e la pazienza nel sopportarci.

La ciclofficina della ex Snia che dopo una richiesta last minute ci ha prestato il carrello per la nostra musica a pedali.

PIM Obiettivo Sicurezza per la disponibilità e l'operatività preziosissima.

Il Baobab, che vogliamo ringraziare per il lavoro che fa tutti i giorni, a cui sono andati i cibi in esubero, magliette e zainetti che verranno donati a chi ne ha più bisogno.

Sonus Audioservices e Raniero, oltre a Tito e Ursula, per la musica.

RomAltruista perché è una risorsa insostituibile.

Lucia Cuffaro e il Movimento per la decrescita felice per il consueto sostegno.

Le pattuglie GIT e del II e III gruppo per l’efficienza e la disponibilità.

Il presidente del Municipio III Giovanni Caudo, Stefano Sampaolo, Claudia Pratelli e tutto l’ufficio di presidenza del III Municipio per l’ascolto e l’aiuto prezioso nelle fasi di impazzimento burocratico. 

Culturit Roma, le cui socie fantastiche ci insegnano come si dovrebbero usare i social network!

Il Museo Bistrot Come un Albero che fa dell’integrazione sociale una bandiera.

Barikamà per l’ospitalità e per il bel lavoro di impresa sociale.

La Pecora Elettrica che con il circolo Legambiente Si Può Fare ci ricorda cosa siano libertà e cultura.

Minimo Impatto perché ci permette da sempre di non usare plastica per i nostri eventi.

Il Casone Valle dell’Aniene per essere il nostro luogo di sperimentazione.

Claudia dell’Officina Bici Aniene, che fa finta di no, ma si diverte.

Chiara che ci ha fatto conoscere il progetto Sensuability.

Gail e la scuola Halau Hula 'O Manoa Italia per la magia che ogni volta è capace di creare.

Energia per i diritti umani che ci ricorda che l’essere solidali è patrimonio dell'umanità.

Alessandro Lacché (Cicloclick) per le bellissime immagini.

La Kisito Band per l’estrema efficienza e il ritmo.

L’associazione e ciclofficina Ti Meriti Tempo con il fantastico (e pigrissimo) orso.

Radio Luiss per la diretta e la musica nella tappa Luiss.

Kids Animazione, per la gentilezza e la rapidità di allestimento. .

 

Stiamo raccogliendo, come tutti gli anni, le vostre fotografie: mandatecele tramite email (a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o tramite servizi di condivisione online (Drive, WeTransfer, eccetera). Saranno pubblicate sul sito e utilizzate per raccontare la Magnalonga!

Per aiutarci a capire cosa è andato, cosa no, come possiamo migliorare, chi dobbiamo ringraziare particolarmente, vi preghiamo di compilare il questionario di rito che trovate qui: http://www.magnalonga.net/index.php/questionario

Vi ricordiamo che saranno iscritti alla newsletter dell’A.P.S. Tavola Rotonda tutti i tesserati che ne hanno fatto richiesta; se non l’avete ancora fatto, potete iscrivervi mandando una email (anche vuota) a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Annunciamo l’apertura delle iscrizioni, le novità su Magnalonga e le attività dell’associazione anche tramite le nostre pagine social: www.facebook.com/MAGNALONGA - www.facebook.com/TavolaRotonda - www.facebook.com/LegambienteMondiPossibili - www.instagram.com/magnalonga/

L’estrazione dell’ecoriffa, per chi non c’era: manca da consegnare solo un premio, se avete il biglietto vincente contattateci.

  • A18 Vino Alleva la Speranza - consegnata
  • C26 Un posto ai campi estivi per bambini - consegnato
  • A52 Coppia di borse Brooks per la bici offerte da Girolibero - consegnato
  • A13 Coppia di borse Brooks per la bici offerte da Girolibero - consegnato
  • E53 Coppia di borse Brooks per la bici offerte da Girolibero - consegnato
  • B60 Una bottiglia di spumante Ferrari non consegnato


Infine, vi ricordiamo che se non l’avete ancora fatto, potete ancora firmare per il vostro 5x1000 per l’A.P.S. Tavola Rotonda: ci permette ogni anno di finanziare la Magnalonga e numerosi altri progetti!

Il codice fiscale da utilizzare è 97401820580. Grazie davvero!

 

I prossimi appuntamenti:

Noi ci vediamo a giugno ad Anticoli Corrado per i campi estivi per bambini (ci sono ancora alcuni posti). Nel frattempo, ci continuate a trovare in sede tutti i martedì dalle 19 per le consuete riunioni (e brindisi).

 

Vi ricordiamo che se avete ancora voglia di pedalare, quest’anno la Ciemmona torna a Roma! L’appuntamento è il 1 giugno alle 15 al Parco Schuster, e poi il 31 maggio per la critical mass mensile alle 18 a Piazza Vittorio Emanuele, e il 2 giugno alle 11 alla Piramide per andare al mare.


Ciao a tutti!

XI Magnalonga in bicicletta

Roma, 18 maggio 2019

www.magnalonga.net

Partners

                    Art Shirt          Girolibero          LUISS          Ronconi biciclette          NaturaSì          Come un Albero          Barikamà            Unicoop Tirreno          Rosemary terra e sapori        Hummustown                            Bici&Motori          Minimo Impatto        La Tipicheria                   Il Casone Valle dell'Aniene           

 

E con la partecipazione di

Sensuability          Gail 'Ilima Roberts            Energia per i Diritti Umani        Alessandro Lacché - Cicloclick       KISITO band         Tito Maria Terribili      Legambiente Si può fare       Ti meriti tempo           Radio Luiss