2018

Tappe 2018

Anche quest'anno il tracciato, di circa 20 km, è per la maggior parte su asfalto o pista ciclabile con piccoli tratti di sterrato, adatto a quasi tutte le tipologie di biciclette (e di copertoni). Ci sono poche e brevi salite.

In ogni tappa il gruppo di partecipanti si fermerà per degustare prodotti tipici, biologici o a km0 e sarà allietato da rappresentazioni teatrali, musica, letture, esibizioni, sport e tante altre attività.

Si partirà dalla Città dell'Altra Economia, intorno alle 14, e arriveremo fino a Piazza Cavour. Da lì ci dirigeremo verso una delle nostre ville preferite, Villa Borghese, simbolo verde del municipio nel quale realizziamo gran parte delle nostre iniziative associative. Dopo Villa Borghese, tutti verso la piazza simbolo della multiculturalità, Piazza Vittorio per poi tornare nuovamente alla Città dell'Altra Economia per l'ultima degustazione con una serie di sorprese ad attenderci. 

Qui la mappa sintetica del percorso

 

Partner

                              

         

               

             

 

Degustazioni

    

Partner tecnici

     

Mediapartner

      

 

Magnalonga in bicicletta aderisce a

ed è inserita tra gli eventi del 

 

a sostegno dell'azione 11 dei dell' Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile, approvata il 25 settembre 2015 dalle Nazioni Unite e i relativi 17 obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs nell’acronimo inglese), articolati in 169 Target da raggiungere entro il 2030

"Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili"

Nel 2015, il 54% della popolazione mondiale (4 miliardi di persone) viveva nelle città, mentre si prevede che entro il 2030 saranno in totale cinque miliardi le persone che risiederanno in agglomerati urbani. In Italia, nel 2015 l’11,3% della popolazione soffriva di disagio abitativo nelle aree densamente popolate, contro una media Ue del 5,2%.