Qui troverete le risposte alle domande che ci vengono fatte più di frequente.

Quando si svolge la Magnalonga?

La Magnalonga è sempre il penultimo o il terzultimo weekend di maggio.

Possono partecipare solo gli iscritti? Posso seguire il gruppo?

Sì, partecipazione è riservata a quanti abbiano aderito formalmente all'iniziativa.

Perchè solo 500?

Abbiamo fissato a 500 il numero massimo sia per motivi di sicurezza, sia per garantire la piena piacevolezza dell'iniziativa. La manifestazione è concepita difatti a "misura di bambino e bambina" e desideriamo garantire a tutti, nessuno escluso, un'esperienza divertente e sicura. Gestire un gruppo più grande potrebbe non garantire questi presupposti né consentire a vigili urbani (che scortano il "corteo") e ai meravigliosi volontari in bicicletta di operare al meglio. 

Devo iscrivere (sul sito) anche i bambini?

Sì, se vuoi ritirare la maglietta anche per loro e se mangeranno con i partecipanti alle tappe. No, se sono molto piccoli e non li dobbiamo considerare tra i "degustatori"! Ma vanno comunque iscritti, questo è importante! I bambini possono partecipare autonomamente alla Magnalonga se sono in grado di pedalare in sicurezza e alla stessa velocità di un adulto. In caso non lo fossero, consigliamo di trasportarli su seggiolini o carrelli omologati.

Cosa succede se piove?

Versione breve: ci bagnamo. Versione lunga: l'organizzazione dell'evento è molto complessa e richiede mesi di pianificazione, trattative per i permessi, accordi con associazioni e aziende. Spostare la Magnalonga all'ultimo momento è impossibile. Quindi consigliamo di portare sempre un k-way per sicurezza! La Magnalonga in genere si tiene anche in caso di lieve pioggia e altre circostanze meteorologiche non eccessivamente avverse, salvo diversa comunicazione da parte dell'organizzazione o delle autorità competenti. 

E' troppo difficile per me? Possono venire i bambini?

Di solito creiamo il percorso della Magnalonga pensando a tutti: bambini, anziani, persone che usano poco la bicicletta, e chi si vuole divertire. A volte ci sono salite e qualche sterrato, ma non si tratta mai di percorsi impossibili. Considerate però che dietro all'idea di un pomeriggio piacevole e in compagnia, a mangiare e pedalare, c'è la voglia anche di "conoscere meglio" le infrastrutture ciclabili della città, quindi potremmo anche passare in luoghi nei quali i percorsi ciclabili dovrebbero esserci ma non ci sono, o dove ci sono ma non sono manutenuti, o ancora dove ci sono criticità particolari che la manifestazione, benchè festosa e pacifica, desidera sottolineare (naturalmente in gruppo e con la scorta dei vigili e dei volontari, non sarete mai in pericolo!)

Posso unirmi al gruppo dopo (faccio tardi) o staccarmi prima (ho un impegno)?

Se ti unisci dopo, avvisaci almeno il giorno prima, perché avrai bisogno del cartellino per accedere alle degustazioni e dobbiamo fartelo trovare alla tappa dove arriverai! Se vuoi staccarti in anticipo dal gruppo invece non c'è problema (a meno che non tu non abbia noleggiato la bici da noi, in quel caso è sufficiente tornare alla partenza per riconsegnarla).

Cosa devo portarmi?

Fondamentali: una borraccia (da riempire lungo il percorso) e una giacca antipioggia. In più consigliamo sempre un caschetto, per maggiore sicurezza (soprattutto per i bambini), un cappellino per ripararsi dal sole e una borsa o uno zainetto per riporre eventuali gadget, ricchi premi e cotillons o semplicemente quello che abbiamo elencato finora.

Non posso più partecipare: posso essere rimborsato?

I contributi versati per l'iscrizione alla Magnalonga non sono rimborsabili. Nel caso doveste essere impossibilitati a partecipare, è però possibile effettuare delle sostituzioni contattandoci, al massimo entro 7 giorni dalla data della manifestazione, all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. La persona che vi sostituirà dovrà compilare il modulo per il tesseramento e la liberatoria, e dovrà fornirci i propri contatti.

E in caso di annullamento?

Qualora l'evento dovesse essere annullato per maltempo, eventi calamitosi e/o straordinari o per circostanze indipendenti dall'organizzazione, il contributo raccolto in fase di iscrizione non sarà restituito ma destinato ad attività istituzionali promosse dall'A.P.S. Tavola Rotonda.

Quali domande ricevete più frequentemente?

Curiosi? Leggete il bestiario della Magnalonga :)

Magnalonga 2014