Yourec

Prima di buttare passa da YOUREC.
YOUREC è una community in cui il riciclo diventa concreto attraverso scambi di oggetti tra privati e raccolte di materiali utili per le aziende e gli eco-designer. Per incentivare il riciclo, YOUREC premia i suoi utenti con prodotti ecosostenibili e buoni sconto.
Yourec ha come obiettivo la sensibilizzazione degli utenti riguardo l’importanza di dare una seconda vita agli oggetti che ci circondano, creando un punto d’incontro virtuale e gratuito tra chi vuole disfarsi di qualcosa e chi invece ne ha bisogno. Il servizio è totalmente gratuito per tutti i suoi utilizzatori, sia utenti privati, sia aziende e la novità interessante è che inserendo annunci, ritirando o cedendo oggetti, segnalando eco-aziende nella sezione delle EcoPagineUtili, si guadagnano EcoMonete da utilizzare per richiedere premi e buoni sconto di aziende partner che mettono a disposizione del Catalogo Premi le loro creazioni originali, rigorosamente realizzate con materiali di riciclo e nella piena sostenibilità.

http://www.yourec.it/

Romainunclick

ROMAINUNCLICK è un originale web city magazine dedicato alla Città Eterna. Attualità, cronaca, cultura e spettacoli sono gli ambiti in cui ROMAINUNCLICK si muove, scovando ed offrendo ogni giorno ai suoi lettori chiavi di lettura originali e curiose per vivere al meglio la città ed essere costantemente informati su quanto avviene. Un viaggio tematico, quello di ROMAINUNCLICK, dentro e fuori la Rete, che punta a favorire la conoscenza e la valorizzazione della città, spesso non svelata del tutto, promuovendo il legame identitario ed esclusivo tra cittadini e territorio. ROMAINUNCLICK è un vero e proprio vademecum per orientarsi nel mare delle offerte cittadine, puntando sulla qualità degli eventi proposti. Vai al sito

Eco dalle Città

Eco dalle Città è un notiziario sulle politiche e questioni ambientali delle città italiane ed europee. Nasce nel febbraio 2002 come iniziativa di "Torino Internazionale" con un'edizione Mondo, una prima pagina dedicata alle notizie provenienti dalle città di tutto il globo, ed una Torino, dedicata al capoluogo piemontese. Nel corso degli anni sono seguite Milano, Roma e le province piemontesi. Dall'estate 2009 si inaugura l’edizione Napoli che precede l'apertura di Puglia nell'autunno dello stesso anno. L'aggiornamento quotidiano delle notizie di Eco dalle Città è arricchito da una newsletter settimanale, approfondimenti, rassegne stampa e sondaggi su particolari tematiche "calde" con l'obiettivo di fornire ai lettori materiale informativo e di riflessione. Eco dalle Città vuole essere infatti sia mezzo di informazione, ma anche strumento di amplificazione delle "buone pratiche" relative alla sostenibilità ambientale. Vai al sito

Italian Ways

Italian Ways significa strade e modi di essere della bellezza italiana. È un web magazine internazionale che racconta le meraviglie del nostro Paese a tutti gli appassionati sparsi per il mondo. Ma non è un website turistico. È un diario di suggestivi spunti e appunti di viaggio. In italiano, inglese e cinese. Vai al sito

Eco in città

Ecoincitta.it è un periodico di informazione sugli stili di vita sostenibili in città. Il portale ospita soprattutto idee, consigli e suggerimenti dei punti di interesse sostenibili mappati, con news, approfondimenti e interviste, articolati in diverse rubriche tematiche che riflettono: le scelte di consumo quotidiano, le questioni di maggior interesse ambientale, le modalità per vivere al meglio gli spazi verdi, il sistema di formazione e informazione in campo ambientale e, infine, le opportunità dedicate ai più piccoli. Il sito offre inoltre la possibilità di ricercare i punti di interesse ecologico della propria città (dalle aree verdi, ai locali vegetariani o biologici, ai negozi di alimenti bio, alle botteghe equosolidali). Le news sono suddivise in tre colori per facilitarne l’individuazione: le verdi sono dedicate alle città di Roma e Milano, le azzurre alle notizie nazionali e quelle arancioni alle aziende. Vai al sito

Econote

Econote.it è il magazine indipendente che si occupa di ecologia e sostenibilità da più punti di vista: architettura, attualità, mamme e papà, viaggi, marketing, animali, libri, risparmio e decrescita, racconti, arte. Fondato nel 2008 da Marianna Sansone, ogni giorno è on line con notizie e segnalazioni grazie al contributo di un gruppo, prevalentemente composto da donne, appassionato di ambiente e convinto che sono le piccole azioni di tutti i giorni a fare la differenza. Vai al sito

Bikeitalia.it

Bikeitalia è una testata giornalistica indipendente, nata dalla volontà di Sandro, Pinz e di un pupazzo che si fa chiamare Bicisnob di creare una piattaforma che possa essere il punto di riferimento di tutto quanto ruota attorno alla bicicletta nel nostro paese. L’obiettivo che ci poniamo è quello di far innamorare gli italiani di quell’oggetto magico e seducente che si chiama bicicletta. Fino a pochi anni fa chi utilizzava la bici in Italia erano solamente i professionisti, gli sportivi della domenica e gli sfigati che non si potevano permettere una macchina. Lentamente le cose stanno cambiando e sempre più persone hanno riscoperto il piacere di muoversi pedalando, vuoi per motivi di natura ambientale, vuoi per senso civico, vuoi per stare in forma o semplicemente perché andare in bici è meraviglioso. Vai al sito

La Nuova Ecologia

La Nuova Ecologia: voce storica dell'ambientalismo italiano, è il mensile di Legambiente, arriva in abbonamento agli associati, ma viene distribuito anche attraverso le librerie e può contare su numerosi e fedeli abbonati. La rivista è ricca di notizie, informazioni, inchieste e approfondimenti su cambiamenti climatici, ogm, inquinamento, agricoltura, parchi, salute. Vai al sito

TeleAmbiente

L'emittente nasce nel 1993 per iniziativa di Bruno De Vita,irradia i suoi programmi dal canale uhf 68, la sede è in via Colle Trugli 73/b a Roma. Direttore Elio Lannutti. Appartengono alla stesso gruppo editoriale di Teleambiente anche le emittenti Teledonna, Tv1 Sulmona, TeleOrvieto 2, Rtu Aquesio e Teleambiente Umbria.  Dal 23 gennaio 2011 TeleAmbiente ospita la programmazione di RadioRadicale Tv che propone le riunioni del consiglio comunale e, di notte, amarcord della vecchia tv pannelliano Teleroma56. Vai al sito

Diregiovani.it

Il portale Diregiovani, dotato di una propria redazione giornalistica multimediale, in partnership con la Dire segue e parla con il mondo dei giovani, delle scuole e delle famiglie.  Il portale veicola importanti campagne istituzionali nazionali (Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, Ministero dell’Istruzione, Regione Lazio etc.) dedicate alle buone pratiche e alla prevenzione, ma anche all’orientamento e alle opportunità riservate ai giovani che si apprestano ad entrare nella società degli adulti. Sono i giovani ad essere protagonisti del portale e a metterci la “faccia” attraverso sondaggi, test, domande agli esperti e ai politici, contributi giornalistici o fotografici di concorsi che vengono periodicamente banditi. Seguitissimo il Tg quotidiano e quello settimanale “ScientificaMente” in collaborazione con ASI dedicato allo spazio e alla scienza e la rubrica sulla Sport che ci vede al fianco dell’Osservatorio contro il Bullismo e l’Antidoping”. Moltissime le attività che Diregiovani conduce nelle scuola: incontri –dibattito, corsi di giornalismo, forum e seminari, laboratori e lezioni aperte. Vai al sito

La Notizia H24

Il quotidiano online che nasce dalla fusione dei siti www.eccolanotiziaquotidiana.it e www.romah24.it. Un nuovo spazio dove i vari settori dell’informazione, la cronaca, la politica, la cultura e gli eventi, lo sport e la parte dei video della nostra web-tv la notiziaquotidianaTV avranno maggiore evidenza ed importanza. LaNotiziaH24.com si pone come un’agenzia d’informazione locale in costante aggiornamento con news di Politica, Cronaca, Attualità, Sport, Cultura e Spettacolo dal locale al regionale. Vai al sito

Agenzia Dire

nasce nel 1988 come agenzia di stampa specializzata nel seguire i lavori parlamentari. Da allora si è affermata come una delle più informate e scrupolose nel seguire i lavori delle Camere. Un lavoro apprezzato dalle Istituzioni – dal Quirinale in giù – e delle principali testate. Nel corso della sua storia quasi ventennale, Dire ha intrapreso sempre più la strada della specializzazione. Dire è una delle sei agenzie di stampa nazionali, categoria nella quale rientrano le agenzie di stampa con contratti di fornitura di notizie a testate giornalistiche di almeno cinque regioni italiane. Attraverso la collaborazione con la Dire, oltre alla comunicazione all’esterno sulla propria attività , l’abbonato si vede garantita una via informativa preferenziale anche per entrare nelle istituzioni centrali nazionali, essendo la Dire specializzata nei resoconti parlamentari (di Camera e Senato) e contando fra i suoi abbonati la Presidenza del Consiglio dei ministri, tutti i Ministeri, la Presidenza della Repubblica, i due rami del Parlamento, deputati e senatori, e tutte le principali istituzioni italiane, oltre agli organismi rappresentativi degli enti locali (Conferenza delle Regioni, Anci, Upi). Novità della Dire è il nuovo notiziario quotidiano Dire Multimedia. Foto e video realizzati in tempo reale dai nostri giornalisti. La multimedialità non a corredo dei lanci, ma come nuovo linguaggio e modalità di raccontare i fatti e di fare notizia. All’interno quindi del circuito Dire l’abbonato trova fotografie, pillole di video servizi, videointerviste. Notizie e approfondimenti tematici confluiscono in un prodotto che sta riscuotendo grande attenzione e apprezzamento. Nuova sfida delle Dire: i territori e nuovi notiziari regionali. Siamo in Toscana, in Friuli Venezia Giulia, in Abruzzo presso le Istituzioni centrali e in una fase di prossimo rilancio ed espansione. Vai al sito

Teleagenzia1

L’agenzia nazionale di stampa Teleagenzia1 è iscritta al registro operatori delle comunicazioni dal 2008 al numero 17667 ed è accredita dal 2010 presso l’associazione stampa parlamentare con una postazione in ogni palazzo di riferimento della politica italiana. Una presso la sala stampa di palazzo Madama per seguire gli eventi del Senato della Repubblica, una presso la sala stampa della Camera dei deputati, palazzo Montecitorio ed una presso palazzo Chigi per seguire le comunicazioni del Governo in carica. Inoltre, la nostra agenzia, è accreditata presso la presidenza del consiglio dei ministri come agenzia di stampa nazionale dal 2007. Vai al sito