I Promotori
I Partners
I Produttori
Sponsor
logo_facebook
Ufficio Stampa
Alexa Certified Site Stats for www.magnalonga.net

Le tappe

Attenzione: apre in una nuova finestra.

Magnalonga 2010 - Le tappe

Visualizza Magnalonga 2010 in una mappa di dimensioni maggiori
 

Il percorso si snoda quasi tutto sulle piste ciclabili del settore nord ovest di Roma, con tappe nei grandi parchi. La partenza è prevista dal Circolo Legambiente Roma Nord Capoprati (per chi non avesse la bicicletta si può usufruire del servizio di noleggio organizzato dal circolo).

Il luogo da cui parte e in cui arriva la Magnalonga 2010 è un posto incredibile, un paradiso verde nel cuore di Roma, situato sulla riva destra del Tevere, in prossimità del Foro Italico. La storia di questo luogo incantato parte alla fine degli anni '90: era un luogo completamente abbandonato al degrado, ma i volontari di Legambiente sono riusciti a renderlo un luogo bello e vivibile grazie alla campagna Puliamo il Mondo del 1996.

Oggi il Parco fluviale Capoprati è un attrezzato luogo di incontro per dibattiti e convegni sulle tematiche ambientali, di importanti eventi sociali e centro di educazione ambientale, meta di visite guidate e dove si svolgono progetti didattici per le scuole elementari e medie.

Uno spazio dove si possono svolgere attività di giardinaggio e cura del verde, di incontro ludico e di scambio culturale tra giovani e meno giovani, dove tutti possono passare qualche ora al fresco della folta vegetazione intrattenendo i bambini nell'area giochi attrezzata per partite di calcio e di green volley, dove è anche possibile noleggiare le biciclette.

Le tappe

PARTENZA: ore 15 da via Capoprati 12/A

•    Verso nord lungo via Capoprati, fino a Ponte Milvio

•    Si svolta a destra lungo la cilclabile di Viale Tiziano, Viale De Coubertin, Piazza Euclide, Viale Pilsudski

I TAPPA: VILLA GLORI con gazebo sito nel piazzale centrale alto (incrocio di Viale dei settanta e viale Mancini)

•    Viale della Moschea, Via Salaria

•    In via Salaria si scende dalla ciclabile per attraversare ed entrare nel parco all’altezza del numero 403 (ingresso Legambiente nazionale)

II TAPPA: VILLA ADA con gazebo sito in via Don Lorenzo Milani nel parco di villa Ada ( dove ci sono i giochi per i bambini)

•    Si scende nel parco fino al laghetto di Villa Ada bassa per entrare in un sentiero che sbuca su via Panama

III TAPPA: VIA PANAMA con gazebo nel parchetto adiacente all’ingresso di villa Ada

•    Da via Panama a piazza Ungheria, poi su Viale Rossini (entrata Bioparco)

IV TAPPA: VILLA BORGHESE con gazebo presso Parco dei Daini dove saremo ospiti nello spazio Anev a Villa Borghese che celebrerà Il GLOBAL WIND DAY: www.anev.org - www.globalwindday.org

•    Viale delle Belle Arti, Ponte Risorgimento (riva destra del Tevere) fino a Capoprati

V TAPPA: CIRCOLO CAPOPRATI

•    Rinfresco finale


Totale circa 20 km: 80% asfaltato, 20% sterrato